Tutti gli attrezzi e prodotti di un centro estetico

0
217
Tutti gli attrezzi e prodotti di un centro estetico

Quando ci si reca in un centro estetico è bene controllare che tutte le tipologie di attrezzature siano presenti e che lo staff altamente professionale, risponda delle esigenze personali della clientela.

Naturalmente i vari trattamenti devono essere effettuati all’interno di un salone professionale, con suddivisione di spazi a seconda della richiesta e con una pulizia di alto livello. Bisogna considerare, infatti, che al suo interno ci passano in media venti persone in un solo giorno, così da aumentare il rischio di germi e batteri soprattutto con utilizzo di attrezzature non monouso o semplicemente appoggiandosi ad un lettino per il massaggio.

Contenuto

Centro Estetico: tutte le attrezzature

Un centro estetico funzionale e adeguato ad ogni tipologia di richiesta, deve essere fornito di svariate tipologie di attrezzature necessarie per attuare vari tipi di trattamento. L’attrezzatura deve essere professionale, nuova e prodotta secondo le normative vigenti attuali della comunità europea.

Ogni tipo di strumento all’interno di un centro estetico è da considerarsi attrezzatura da lavoro e come tale deve subire un processo di igienizzazione e sterilizzazione continua.

Attrezzature depilazione (ceretta e laser)

Una delle stanze del centro benessere è dedicata alla ceretta che può essere fatta con ceretta a caldo oppure con macchinario laser. Per la ceretta a caldo si viene fatti accomodare su un lettino, con apposito asciugamano in carta usa e getta; la cera viene scaldata all’interno di un apposito strumento elettrico che dovrà essere sempre a regime con le norme in vigore.

Per quanto riguarda l’epilazione laser, ci si avvale di un macchinario ad infrarossi non invasivo e non pericoloso che uccide direttamente il pelo dalla radice limitando e impedendo la sua crescita successiva; anche questo macchinario deve essere a norma , nuovo e controllato (nella maggior parte dei casi viene affittato, appositamente per ottenere un prodotto performante e di qualità).

Attrezzature per manicure e pedicure

Manicure e pedicure tradizionali vengono effettuati dallo staff professionale del Centro Estetico che si avvale di determinati strumenti manuali e non solo. Sia che si decida di effettuare il lavoro sui piedi che sulle mani, l’estetista dovrà mettere a disposizione una bacinella per ammorbidire pelle e cuticole, gli strumenti per lavorare direttamente sulle unghie per tagliarle – limarle e livellarle.

In questo caso bisogna fare particolare attenzione in quanto, gli stessi, vengono utilizzati per tutti i clienti e non sono monouso: assicurarsi sempre che l’estetista prenda gli strumenti dal vano porta oggetti che funge da sterilizzatore.

Stesso discorso vale per gli asciugamani, se non sono monouso, devono essere puliti e igienizzati per ogni nuovo cliente.

Ricostruzione unghie

La ricostruzione unghie si differenzia dalla manicure/pedicure in quanto si procede con un procedimento particolare che vede l’applicazione di un gel su unghia naturale “ricostruendola” e rendendola sana, bella da vedere e colorata a seconda del proprio gusto personale.

In questo caso vengono utilizzati strumenti manuali che non sono usa e getta e richiedono – anch’essi – la sterilizzazione a seguito di ogni procedimento su cliente. Essendo un’azione invasiva che prende pelle e unghie, controllare sempre che gli strumenti siano nuovi, puliti che lo staff sia altamente preparato.

Massaggi

I massaggi vengono effettuati in una stanza apposita in cui il cliente viene fatto distendere su un lettino coperto da asciugamano in carta usa e getta. Nella maggior parte dei casi non vengono utilizzati i guanti per effettuare il massaggio ma a mani nude.

Per il massaggio completo il cliente deve essere coperto da un asciugamano del centro benessere, pulito – nuovo ed igienizzato.

Trattamenti estetici con macchinari

In molti centri estetici vengono effettuati dei trattamenti particolari che vedono l’utilizzo di macchinari particolari (presso terapia – terapia urto cellulite – terapia urto rughe – terapia urto macchie e così via…). Anche in questo caso vige la regola precedente, ovvero tutti i macchinari devono essere nuovi – controllati e marchiati secondo le norme vigenti attuali come da Unione Europea.

Centro Estetico: sterilizzazione

La sterilizzazione degli strumenti è obbligatoria all’interno di un centro estetico e si effettua con un macchinario apposito. La legge impone un sistema di sterilizzazione unico e sicuro per eliminare il rischio di infezione sia per il cliente che per l’estetista stessa.

La disinfezione si attua per ottenere l’eliminazione della carica batterica sugli strumenti, mentre la detersione è fondamentale per rimuovere dagli strumenti i residui e contaminazioni particolari. E’ importante anche l’asciugatura che deve essere eseguita manualmente ma con guanti di protezione (azione molto importante per evitare corrosione, ossidazione, macchie e proliferazione di altri batteri).