Vacanza in catamarano: motivi e consigli per passare una splendida estate

0
69
Vacanza in catamarano

Siete stanchi della solita vacanza al mare, con pernottamento in albergo o in residence? Anche quest’anno avete affittato una villetta a pochi passi dal mare o un bungalow nel solito villaggio? Se avete voglia di trascorrere una vacanza all’insegna del divertimento e della libertà, perfetto per voi è il viaggio in catamarano.

Come tutti sanno, il catamarano è un’imbarcazione a vela dotata di due timoni, due scafi e un doppio motore, che può essere noleggiato anche online su tanti siti, tra cui https://mistralsailing.it. Tre volte più veloce di una comune barca a vela, il catamarano è molto stabile e permette di navigare anche nelle condizioni più difficili.

Come organizzare una vacanza in catamarano

Negli ultimi anni è diventato sempre più di moda organizzare una vacanza in catamarano, divenuta una vera e propria tendenza. Spesso la si organizza affidandosi alle agenzie di viaggio specializzate, professionali e costose, altre volte invece facendo tutto da soli. Se siete tra questi ma non sapete da dove cominciare per preparare un viaggio in catamarano, seguite i nostri consigli e sarà un gioco da ragazzi.

Per prima cosa, decidete l’itinerario in base ai vostri desideri e gusti. Potete optare per un giro nelle isole Eolie oppure in Croazia, alla scoperta di una terra ricca di cultura e tradizione. Se amate l’epica e la mitologia, potete scegliere le isole ioniche, mentre la Corsica sarà perfetta per chi ama la natura e la tranquillità.

In base poi al numero di persone con cui avrete deciso di trascorrere la vacanza, passerete alla scelta del catamarano più adatto alle vostre esigenze. Dovrete considerare quindi il numero di cabine e di bagni presenti sull’imbarcazione: molti modelli hanno anche cabine con bagni privati. Optate inoltre per i catamarani che dispongono di salone trasformabile, cioè quelli in cui il divano si trasforma in letto. Per avere maggiore comodità e velocità di navigazione, consigliamo anche di scegliere i modelli di grande lunghezza.

Se non avete la patente nautica, potete noleggiare un catamarano con skipper, che saprà condurvi in anfratti segreti e meravigliose calette.

Non dimenticate di portare sempre con voi un kit di primo soccorso, scorte alimentari e creme solari protettive. Importante sarà munirvi di scarpe antiscivolo, che vi impediranno di cadere mentre siete a bordo, cappellini che vi proteggeranno dal sole e giacche a vento per i cali di temperatura notturni.

Cinque motivi per fare una vacanza in catamarano

Tantissimi sono i motivi per cui scegliere di fare una vacanza in catamarano, ma ve ne diamo soltanto cinque, sicuri che saranno sufficienti a farvene organizzare subito una.

  • Totale libertà. Sarete liberi di scegliere dove andare, in quali spiagge sostare e quali calette visitare.
  • Divertimento e relax. Una vacanza in catamarano è il connubio perfetto tra divertimento e relax: potrete nuotare in mare aperto, fare tuffi e pescare, ammirare le stelle e visitare posti incantevoli.
  • Felicità, appagamento e rigenerazione. Lo dice la scienza: un viaggio in barca a vela rende contenti e sereni, perché l’acqua rilascia dopamina e serotonina, sostanze chimiche collegate alla felicità.
  • Benessere fisico. L’aria di mare, ricca di potassio, magnesio e iodio, fa bene alla salute, mentre la vista mare fa bene al cervello.
  • Stabilità e sicurezza. Il catamarano è l’imbarcazione più stabile, con la quale non si soffre di mal di mare.